Infinite volte – B. C. Cherry

Buona domenica, lettori. Come state trascorrendo questo fine settimana? Io ieri pomeriggio ho ultimato una lettura e oggi sono pronta per parlarne con voi e condividere, come sempre, le mie sensazioni.

51VkwtgBXmL._SX315_BO1,204,203,200_.jpg

SINOSSI

“C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. Logan Francis Silverstone e io eravamo davvero agli antipodi. Mentre io mi scatenavo, lui rimaneva immobile. Lui era silenzioso e io il tipo che non riesce a smettere mai di parlare. Vederlo sorridere era quasi un miracolo, mentre era impossibile vedere me anche solo con le sopracciglia aggrottate. La sera in cui ho visto con i miei occhi il buio dentro di lui, non sono riuscita a distogliere lo sguardo. Insieme eravamo due metà che non diventano mai davvero una cosa sola. Insieme eravamo un dieci e lode e un sette in condotta allo stesso tempo. Due stelle che brillavano nel cielo notturno, alla ricerca di un desiderio, di un domani migliore. Fino al giorno in cui l’ho perso. È stato lui a buttare via tutto ciò che eravamo, e l’ha fatto in un solo momento. Senza pensare che questo ci avrebbe cambiato per sempre. C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. E per alcuni momenti, brevi respiri, pochi sussurri, addirittura attimi, penso che mi abbia amata anche lui.”

LA MIA OPINIONE

Avevo già letto un libro di questa autrice, L’amore arriva sempre nel momento sbagliato, e mi era piaciuto tantissimo. Per cui ho iniziato questa nuova storia ad occhi chiusi, certa che mi avrebbe emozionata tanto quanto l’altra, o forse un po’ di più viste le premesse della sinossi. E invece devo dire che non è andata così. So che sarò la voce fuori dal coro, so che questo libro è piaciuto praticamente a tutti ma, attenzione, io non vi sto dicendo che a me ha fatto schifo, solo che mi ha coinvolto meno dell’altro e che ci sono stati dei momenti che per l’irrealtà delle cose narrate mi veniva voglia di chiudere tutto e non proseguire mai più la lettura. Insomma, sarò cinica io, ma faccio veramente fatica a credere che dopo che un ragazzo ti fa soffrire come Logan ha fatto soffrire Alyssa si è ben disposti nei suoi confronti, lo si ami ancora, lo si cerchi in continuazione e che dopo cinque anni (cinque!) non si abbia ancora nessuna intenzione di frequentare qualche ragazzo perchè innamorata di lui! Dai, è semplicemente ridicolo. E credo che la mamma di Logan lo sia tanto quanto lui. Perchè, okay la droga, la dipendenza, l’amore e tutto ciò che vogliamo, ma a me più che drogata sembrava solo una pazza senza senso. Il suo personaggio non mi è piaciuto per niente.
Infine, ciò che non ho apprezzato, è stata la ripetitività delle frasi. Quelle cose come: lei alza la spalla destra, io alzo la spalla sinistra. Non so bene che senso dovessero avere. Forse far capire che i due erano sincronizzati? non so.. io l’ho trovato noioso.
Tuttavia ho dato una possibilità alla storia, perchè è scritta bene, ci sono un sacco di frasi belle, veritiere, che ti fanno riflettere e perchè tutto sommato mi piaceva il messaggio che voleva trasmettere. Ovvero che nulla è perduto; che anche sei hai avuto una vita piena di guai e un’infanzia da dimenticare non è detto che debba sempre essere così per il resto dei tuoi giorni; che la droga non è la soluzione e che da essa si può uscire.
Quindi sì, tre stelle per questo messaggio e per lo stile dell’autrice, il resto è out.

Voto: 3/5

Annunci

Novità Newton Compton dal 25 settembre al 1 ottobre

Buon sabatooooo!

Preparatevi, da lunedì arriveranno in libreria e nei migliori store online molti altri libri marchiati Newton. Scopriamoli insiemeee…

la-bambina-che-guardava-i-treni-partire_9403_Titolo: La bambina che guardava i treni partire
Autore: Ruperto Long
Genere: storico
Pagine: 416
Prezzo: € 2,99 – € 10,00
Data di pubblicazione: 28/09/2017
Sinossi: Francia, 1940. La guerra è ormai alle porte e i Wins, famiglia ebrea di origine polacca, rischiano di essere deportati. Alter, lo zio, è partito per la Polonia nel tentativo di salvare i suoi familiari, ma è stato preso e rinchiuso nel ghetto di Konskie. Il padre della piccola Charlotte vuole evitare che la sua famiglia subisca lo stesso destino, così si procura dei documenti falsi per raggiungere Parigi. Ma dopo soli quarantanove giorni si rende conto che la capitale non è più sicura e trasferisce tutti a Lione, sotto il governo collaborazionista di Vichy. Charlotte a volte esce di casa, e davanti ai binari guarda passare i treni carichi di ebrei deportati. Ben presto suo padre realizza che nemmeno Lione è il posto giusto per sfuggire alle persecuzioni e paga degli uomini affinché li aiutino a raggiungere la Svizzera. Un viaggio molto pericoloso, perché durante un incidente la famiglia Wins si troverà molto vicina alla linea nazista… Una fuga senza sosta, di città in città, per scampare al pericolo, sostenuta dalla volontà ferrea di un padre di salvare a tutti costi i propri cari. Ai vertici delle classifiche di vendita, vincitore del premio Libro de Oro, La bambina che guardava i treni partire ha commosso il mondo. Continua a leggere “Novità Newton Compton dal 25 settembre al 1 ottobre”

Novità Newton Compton 21 settembre

Buon sabato!

Anche oggi vi voglio deliziare con qualche bella news!

insieme-siamo-perfetti_9392_.jpgTitolo: Insieme siamo perfetti
Autore: Penelope Douglas
Genere: rosa
Pagine: 384
Prezzo: € 5,99 – € 9,90
Data di pubblicazione: 21 settembre 2017
Sinossi: Non posso fare a meno di sorridere leggendo la sua lettera. Mi manca.
In quinta elementare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un’altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l’altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. E le cose non sono cambiate in questi sette anni. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l’unica che mi aiuta a tenere la rotta, l’unica che mi accetta per come sono. Abbiamo solo tre regole fra di noi. Niente social media, niente numeri di telefono, niente foto. Fino a quando, in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora il suo iPhone. Quante possibilità c’erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Certo non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire. Continua a leggere “Novità Newton Compton 21 settembre”

Novità Newton dall’11 al 17 settembre 2017

Buon sabato, amici!

Vorrei presentarvi le prossie uscite della fantastica Newton Compton…

quellappuntamento-segreto-a-parigi_9365_.jpgTitolo: Quell’appuntamento segreto a Parigi
Autore: Caroline Bernard
Genere: rosa
Pagine: 416
Prezzo: ebook e 2,99 – cartaceo € 10,00
Data di pubblicazione: 14 settembre 2017
Sinossi: Parigi, 1928: Vianne sogna di diventare una botanica e di lavorare nel prestigioso Jardin des Plantes di Parigi. Quando a un certo punto s’innamora di un pittore emergente, David Marlowe Scott, e si immerge con lui nell’abbagliante atmosfera bohémienne frequentata dall’avanguardia francese, la fortuna sembra sorriderle. Non solo diventa la musa di David, ma conosce anche quello che presto sarebbe diventato il direttore dell’Istituto botanico, che è in cerca di un’assistente. Vianne viene assunta, realizzando così il suo sogno. L’arrivo della guerra, però, porterà distruzione non solo nella vita di una nazione, ma anche in quella privata di Vianne e David… Molti decenni dopo, Marlène è a Parigi, per festeggiare con Jean-Louis l’anniversario di matrimonio. Si trova al Museo d’Orsay quando s’imbatte in un dipinto, Dopo il ballo, di David Marlowe, in cui è ritratta una donna che le assomiglia come una goccia d’acqua. Chi è quella donna? Marlène cerca di far luce sulla sua identità, fino a scoprire la storia di Vianne, il suo legame con lei e un passato che nessuno le ha mai raccontato… Continua a leggere “Novità Newton dall’11 al 17 settembre 2017”

Letture Settembre 2017

Buongiorno a tutti!

Dallo scorso mese ho iniziato ha creare un post qui sul blog in cui elenco i libri che penso di leggere durante quei trenta giorni. Ad agosto, come potete verificare voi stessti da questo link, avevo in mente di leggere quattro romanzi: Tutti i nostri segreti di Carla Buckle, La dolcezza può far male di Daniela Volontè, Free to love di Kirsty Moseley, La meraviglia di essere simili di Daniela Volontè . E li ho letti tutti, tranne Free to love che ho iniziato e non sono riuscita a concludere perchè non mi piaceva, al suo posto ho letto Ti amo ma non lo sai di Tania Paxia. Inoltre sono riuscita a trovare anche il tempo per leggere il prequel di Reverside saga: Last Christmas di Bianca Rita Cataldi. Per cui direi di aver dedicato molto tempo alla mia passione e di questo ne sono davvero felice! Ma ora è arrivato settembre ed è tempo di stilare una nuova lista. Ecco cosa spero/credo di leggere: 

SETTEMBRE.jpg Continua a leggere “Letture Settembre 2017”

Novità Newton dal 4 al 10 settembre

Buona domenica amici!

Vorrei rubare un minuto del vostro tempo solo per comunicarvi le uscite della prossima settimana…

adesso-e-per-sempre_9344_.jpgTitolo: Adesso e per sempre
Autore: Sarah Dessen
Genere: rosa
Pagine: 352
Prezzo: ebook € 4,99 – cartaceo € 10,00
Data di pubblicazione: 07/09/17
Sinossi: Louna, figlia di una famosa wedding planner, ha assistito a ogni sorta di matrimonio: sulla spiaggia, dentro palazzi storici, in favolosi alberghi e club. Ne ha visti così tanti che è diventata un po’ cinica e difficilmente riesce a pensare che molte di quelle coppie vivranno “per sempre felici e contente”. Anche perché il suo primo amore è finito in modo tragico: il ragazzo che amava è morto in circostanze tragiche. Quando Louna incontra, proprio a un matrimonio, un ragazzo affascinante, allegro e spensierato, ma che le sembra il tipico donnaiolo, cerca di tenerlo a debita distanza. Ma Ambrose non ha alcuna intenzione di lasciarsi scoraggiare, perché crede di avere incontrato l’unica ragazza con cui davvero vuole stare. I fan di Sarah Dessen ameranno questa storia ricca di ironia, romanticismo e con un finale lieto ma anche imperfetto… proprio come la vita! Continua a leggere “Novità Newton dal 4 al 10 settembre”